CORONAVIRUS CAMPANIA: AL VIA I TEST SIEROLOGICI ( GUARDA SERVIZIO TG1 )

In riferimento alla situazione epidemiologica di Ariano Irpino, dove è stato completato un intervento mirato e massiccio di tamponi, dalla prossima settimana prenderà avvio un piano generale nella regione Campania di screening sierologici, che, com’è noto, serviranno a individuare cittadini che hanno avuto in tempi recenti o più lontani, comunque un contagio da Covid.

“La Regione Campania – ha dichiarato il Presidente De Luca – assumerà l’area di Ariano Irpino come ‘area pilota’ per lo sviluppo di questa indagine, puntando a sottoporre allo screening sierologico tutti gli oltre ventimila cittadini, per arrivare a normalizzare definitivamente l’intera area.

Questo consentirà anche di programmare misure straordinarie per il rilancio della zona”. QUI DI SEGUITO IL SERVIZIO DEL TG1:

 

COVID-19: ad Ariano Irpino, screening sierologici di massa

🔴 #CORONAVIRUS: al Tg1 si parla delle iniziative della Regione Campania per tenere sotto controllo l’epidemia. Ad Ariano Irpino, ex zona rossa, partono questa settimana gli screening sierologici su tutta la popolazione: abbiamo scelto questo Comune come ‘area pilota’ nell’ambito del piano generale nella regione Campania per individuare cittadini che hanno avuto in tempi recenti o più lontani, comunque un contagio da Covid-19.Dopo gli oltre 2mila tamponi effettuati, ad Ariano Irpino faremo i test sierologici a tutta la popolazione, oltre 20mila residenti. Ancora una volta, mettiamo in campo un grande sforzo organizzativo per vincere questa guerra.

Publiée par Vincenzo De Luca sur Lundi 11 mai 2020