MARCIANISE, FRATELLI D’ITALIA AL CENTRODESTRA:”METTIAMO TUTTO DA PARTE E ANDIAMO A VINCERE”

Nella prossima tornata elettorale amministrativa che vede come fulcro della provincia di Caserta il comune di Marcianise, nel centro destra regna ancora incertezza, questo è dovuto, forse, al fatto che fratelli d’Italia ha cercato e sta cercando di mantenere unita la coalizione, a riferirlo sono i dirigenti del partito locale. Abbiamo sempre camminato con il favore dei dirigenti provinciali, i quali venivano messi al corrente di ogni nostra scelta. Si è deciso di appoggiare, “anche”, un altro professionista che abbiamo ritenuto fosse ottimo collante per evitare disgregazioni e mal di pancia che ultimamente si registravano. Da questo siamo passati quasi per il capro espiatorio di coloro che hanno tradito, abbandonato o addirittura siamo passati per affaristi, niente di tutto questo, il nostro interesse è stato sempre e solo il bene di questa città, che ci sta veramente a cuore e che è innegabile che nelle ultime quattro amministrazioni non sia durata per l’intero mandato. Ecco questo è quello che ci auspichiamo, che la prossima amministrazione duri 5 anni, che non ci sia lo specchio di un commissariamento per l’ennesima volta, riteniamo che la scelta debba ricadere su persone che abbiano tali capacità ed è il motivo per cui abbiamo sempre sostenuto il nostro candidato ma abbiamo ritenuto che possa non essere male anche la seconda figura. Marcianise ha bisogno di politici che evitino i loro tornaconto personali e dedichino, per passione, anima e corpo ai cittadini, è quello che abbiamo intenzione di fare nella prossima amministrazione. Ecco perché a voce alta chiediamo a tutta la coalizione di avere senso di responsabilità e di mettere da parte tutto ed andare a vincere per ridare a Marcianise i fasti di un tempo.

 

Comunicato