TARTAGLIONE: “IMPEGNIAMO I CIRCA 1000 FRUITORI DEL REDDITO DI CITTADINANZA IN PROGETTI UTILI ALLA CITTÀ”

Tartaglione rileva che sono circa 1000 i cittadini del comune di Marcianise a percepire il Reddito di Cittadinanza, così non esita a lanciare un progetto definito che concili i fruitori della misura economica, cittadini potenzialmente attivi per il territorio, e le esigenze della città. La proposta rientra nell’ampia visione di ottimizzare tutte le risorse disponibili, economiche e non solo, per sopperire alle carenze del territorio.”Provvederemo ad impiegare i suddetti fruitori in progetti comunali utili alla collettività marcianisana, così come prevede il decreto che istituisce il Reddito di Cittadinanza. Si tratta di otto ore minimo a settimana, con un massimo di 16, che ogni percettore deve rendere, in maniera gratuita, al servizio della propria comunità” sottolinea il candidato sindaco Alessandro Tartaglione.Si pensi che la mancata partecipazione ai progetti da parte dei beneficiari del Reddito, nel caso in cui il Comune di residenza li abbia istituiti, comporta la decadenza da tale beneficio.Tartaglione, da sempre attivo sul territorio e attento alle dinamiche sociali della comunità, rilancia in termini concreti: “Predisporremo un piano per l’istituzione di questi progetti attuando una specifica collaborazione tra Comune di Marcianise e Centro per l’impiego”.Con il contributo di Marcianise Terra di Idee Marcianise Riparte, Tartaglione definisce le attività in cui impiegare i fruitori dell’istanza economica:• Sorveglianza davanti alle scuole in entrata ed uscita degli studenti;Progetti di piedibus e bicibus;Attività di controllo per la fruizione delle aree verdi e di pubblico accesso; Supporto alla manutenzione di beni comunali; tutela dell’ambiente; Supporto alla protezione civile comunale;Supporto al personale della Biblioteca Comunale e al Palazzo della Cultura “Monte dei Pegni;Assistenza ai disabili, malati ed anziani;Progetti di Intercultura, manutenzione dei giochi per bambini nei parchi, manutenzione di locali scolastici.Proposte concrete di una visione ideale di città, che può divenire realtà: questo e molto altro nel programma di Marcianise Terra di Idee e Marcianise Riparte, coordinate dal candidato sindaco Alessandro Tartaglione. Il programma verrà ulteriormente approfondito nei prossimi giorni, in una campagna elettorale che entra sempre più nel vivo.