CAPODRISE: L’OPPOSIZIONE ATTACCA CRESCENTE SULLA DIDATTICA IN PRESENZA

Alla luce anche degli ultimi dati epidemiologici disponibili, appare del tutto inopportuna la decisione del sindaco di permettere la didattica in presenza per gli alunni della scuola dell’infanzia e per gli alunni del primo anno della scuola primaria.


Per tali motivi, abbiamo chiesto al Sindaco un incontro per analizzare la situazione epidemiologica sul territorio comunale e per valutare tutte le misure necessarie da adottare per  ridurre il più possibile il rischio contagio.

Per favorire una discussione con tutti i soggetti coinvolti, abbiamo richiesto di invitare alla discussione il Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Gaglione” di Capodrise, il comandante della Polizia Municipale, il Presidente del Consiglio d’Istituto, l’assessore alla Pubblica Istruzione e una rappresentanza dei genitori che nei giorni scorsi hanno presentato una petizione con la quale chiedevano di proseguire con la Didattica a Distanza fino alla pausa natalizia.

 

Capodrise, 01.12.2020

 


Argenziano Roberta
Cipullo Anna Maria
Glorioso Giuseppe
Topo Filippo

Comunicato stampa