MARCIANISE: MULTE SINO A 5 MILA EURO PER CHI NON PULISCE I TERRENI

L’ordinanza è stata emanata dal momento che sul  territorio comunale è  emerso uno stato di incuria ed abbandono che ha comportato la crescita spontanea e diffusa di rovi, sterpaglie, arbusti selvatici ed altre forme di vegetazione con successiva occupazione ed estensione su alcuni tratti di strade comunali e vicinali nel territorio, oltre che accumuli di materiali di varia natura. QUI DI SEGUITO L’ORDINANZA:

 

ordinanza_n_11

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.