Ecco il video della mostra capodrisana “Il silenzio di Ophelia” in onda sul tg3 Rai Campania.

“Il silenzio di Ophelia” dal 7 al 22 luglio scorso presso il Palazzo delle Arti di Capodrise è stato un percorso espositivo di 13 artisti contemporanei, scelti per la loro sensibilità al tema (Antonella Botticelli, Pasquale Coppola, Alfredo Cordova, Anna Giordano, Agnieszka Kiersztan, Pietro Maietta, Andrea Martone, Laura Niola, Gloria Pastore, Mimmo Petrella, Carmine Posillipo, Peppino Restivo e Nicola Villano). Le opere, nelle diverse e, talvolta, distanti declinazioni, hanno offerto una mappa di ciò che si manifesta guardando la sofferenza negli occhi. QUI DI SEGUITO IL VIDEO:

 

Il Tg3 su Palazzo delle Arti e su "Ophelia", 270717

Pasquale Piscitelli del Tg3 sulla "rigenerazione" di Palazzo delle Arti e sul successo di "Ophelia". #PalArtiCapodrise

Publiée par Palazzo delle Arti Capodrise sur Jeudi 27 juillet 2017

 

“Il silenzio di Ophelia”, prodotta dall’associazione “Capidrisi” di Francesco Fraio, è  nata un’idea del curatore d’arte Michelangelo Giovinale ed è stata  frutto della collaborazione con il sindaco di Capodrise, Angelo Crescente e con l’assessore alla Cultura, Antonella Marotta, e della consulenza editoriale del giornalista e copywriter Claudio Lombardi.
L’esposizione ha avuto come partner istituzionali l’Ordine degli architetti di Caserta, il liceo artistico “Buccini” di Marcianise, il liceo artistico “Richi Nervi” di Santa Maria Capua Vetere e il centro studi “De Gasperi” di Capodrise e gode dei patrocini del Ministero dei Beni culturali, della Giunta e del Consiglio regionale della Campania e della Provincia di Caserta.