La processione del Calvario , a cura della parrocchia di San Simeone Profeta  e della congregazione dell’Agonia di Gesù Cristo, prenderà il via dal sagrato della chiesa venerdì 30 marzo 2018, a partire dalle ore 18.00,e percorrerà diverse strade della città . Qui di seguito il percorso della tradizionale Via Crucis  e il programma della settimana santa: 

 

Nell’organizzazione del Calvario oltre al comitato parrocchiale per il Calvario, alla  Confraternita dell’Agonia di Gesù Cristo, partecipano in modo fattivo ed ognuno per proprio ruolo di appartenenza, le principali associazioni della città, diversi istituti scolastici e l’amministrazione comunale.

L’indirizzo moda dell’ Istituto Statale di Istruzione Superiore Secondaria “G. B. Novelli” di Marcianise ha realizzato 4 abiti  per la via crucis liberamente  ispirati alla via crucis romana.

Grazie all’ assistenza delle docenti: Magliulo Roberta, Flora Del Giudice, Romano Angela; agli assistenti di laboratorio:  Carolina Celestino e De Cristofaro Pina e a Luisa Palazzo per i rapporti esterni e fornitura materiale gli alunni dell’indirizzo Moda del “G.B. Novelli” hanno realizzato gli abiti.

Il liceo artistico Onofrio Buccini di Marcianise ha realizzato 14 stazioni  della via crucis liberamente  ispirate alla” via cruci della chiesa  di Notre Dame des  Champs  di Avranches  Francia “ .

La quindicesima  stazione invece è stata realizzata ispirandosi alla resurrezione di Piero della Francesca.

Tutte le stazioni, sono realizzate in lastre di rame montate su croci di multistrato di Cm 250 x 100.

Gli allievi hanno prima elaborate le varie rappresentazioni  per poi riportarle sulle lastre di rame che in seguito sono state sbalzate per dar rilievo ai vari  personaggi.

Prima di montare le varie lastre sul multistrato si procederà  alla pulitura e lucidatura delle stesse.