Massimiliano Gugielmi (Fiom Cgil Caserta ) :”Esprimo la mia solidarietà al Compagno Vincenzo Bellopede, Segretario Generale della FILCAMS-CGIL di Caserta.
Da quando eletto, Enzo è sempre vicino alle donne e agli uomini che lavorano nel mondo dei servizi, del commercio, delle cooperative.
Un settore complicatissimo e frammentato in cui la crisi ha peggiorato ulteriormente le condizioni dei Lavoratori.
Grande lezione di stile verso chi cerca (evidentemente) di distrarre l’attenzione dal vero problema occupazionale, gravissimo, che sta riguardando le Lavoratrici delle mense scolastiche delle scuole di Marcianise.
Bravo Compagno. Non sei solo!!!

 

Antonello Velardi :”Chiudo con la manifestazione di protesta organizzata oggi dalla Cgil a sostegno delle lavoratrici della mensa scolastica, di cui non è stato ancora rinnovato l’appalto. Hanno bloccato il traffico pretendendo di parlare con me. Ho spiegato che non parlo con chi commette prima i reati e poi pretende di far valere le proprie ragioni. Ho poi aggiunto che non parlo con la Cgil, un sindacato che strumentalizza ogni cosa che accade a Marcianise e che ha svolto un ruolo politico nell’ultima campagna elettorale, prendendo posizione e venendo perciò meno ad una regola fondamentale del sindacato: fare gli interessi dei lavoratori, solo dei lavoratori, non di una certa politica. Le ragioni dei lavoratori stanno più a cuore a me che alla Cgil e perciò certamente difenderò le ragioni delle addette alla mensa, ma in modo serio. Ripeto: in modo serio. E manderò a quel paese tutti quelli che pensano di fare speculazione. Sindacato, maggioranza e opposizione: diano segnali seri di serietà”.

 

Articolo  Mdp Marcianise:”Il coordinamento di Articolo Uno Mdp Marcianise esprime solidarietà e pieno sostegno alla battaglia per il diritto al lavoro delle lavoratrici delle mense scolastiche di Marcianise e della Fiilcams Cgil che le rappresenta. La situazione in cui si sono venute a trovare le cuoche delle mense, che da circa 15 anni lavorano ininterrottamente per garantire un pasto ai piccoli studenti delle scuole dell’infanzia comunali, è molto grave e chiama in causa responsabilità politiche e burocratiche in capo al Comune di Marcianise. Mdp stigmatizza, inoltre, qualsiasi tentativo di delegittimare le rappresentanze sindacali dei lavoratori. Il disservizio che si è venuto a creare nella città, oltre a creare ulteriore disagio sociale, limita il pieno diritto allo studio degli alunni e crea problemi molto seri alle famiglie degli stessi. La sinistra marcianisana sarà al fianco delle lavoratrici e del sindacato, in tutte le sedi, nelle battaglie presenti e future affinché venga garantito il diritto al lavoro”.