L’avvezione sull’Italia di correnti fresche determina locali ma diffusi fenomeni di instabilità sui rilievi che, nella giornata di domani, persisteranno sulle regioni centro-meridionali:

 

bollettino-meteo-15052017_protocollato