Marcianise-Inizia così la campagna di sensibilizzazione contro l’abbandono dei cani avviata dal Rifugio “Fido amico mio” grazie al sostegno finanziario di un imprenditore locale, da sempre vicino alle esigenze delle decine di pelosi ospiti della struttura. “Il dato preoccupante di quest’estate- spiegano i responsabili dell’associazione – è che i nostri telefoni sono tempestati di chiamate da parte di cittadini che vogliono liberarsi del proprio cane, anche di razza e con pedigree, perché devono partire per per le vacanze o trasferirsi in altra città. La scelta di avere un cane non è un gioco per voi  o i vostri bimbi- continuano i volontari- ma è un impegno d’amore, per cui prima di prendere un cane pensateci bene. Se siete sicuri- concludono- visitate i canali dove sicuramente vi innamorerete degli occhi di un cane in cerca di  una famiglia”.