Qui di seguito la relazione tecnica pubblicata su facebook dal primo citatdino Antonello Velardi: