Nella puntata di oggi, la bella Rosa Perrotta ha scelto come suo partner Pietro Tartaglione, ventisettenne di Marcianise che svolge pratica legale nello studio del padre ed  ha una passione sfrenata per i viaggi, le moto e lo sport. Ecco il racconto sul sito Uomini e Donne: “Oggi, lunedì 22 maggio, si è registrata la puntata del Trono Classico. Lo studio è pronto per la scelta di Rosa e la puntata comincia con un filmato che racconta la scelta dell’abito che indosserà, uno stile diverso come diversi sono i suoi due corteggiatori arrivati fin qui, sobrio per Pietro e più vivace per Alex, quindi confessa le emozioni provate durante tutto l’ avventura del trono e afferma commossa che, per la prima volta, si è concessa la libertà di essere se stessa! Entra in studio vestita d’oro come una sirena e Maria , sulla base della sua affermazione, chiede cose ne deduca Tina? Secondo l’opinionista potrebbe essere un depistaggio.Un secondo video riepiloga il dopo puntata con Pietro: lui , seccato per il bacio dato ad Alex, si era espresso duramente nei suoi confronti, così se ne scusa e i due fanno pace. Tina cerca di sapere da Rosa chi sceglierà ma viene sgamata da Maria che lancia un altro video in cui Rosa comunica a Pietro che vuole passare un’altra esterna con lui perché la prossima volta sceglierà: Pietro si dice emozionato ma è contento, anche secondo Tina l’ha presa bene…
La stessa comunicazione viene fatta ad Alex e anche lui ne è lieto, non avrebbe sopportato di vedere un altro bacio. Entrano in studio i due fratelli e la mamma di Rosa, come ricorda Maria uno di loro aveva già conosciuto Gianni ed era stato motivo di questione, compreso un bisticcio “social” e così ecco i “Best moments” con Alex e subito dopo arriva lui che sfoggia un completo classico per l’occasione. Parte il contributo dei Momenti più Belli con Pietro e quando entra in studio esibisce un completo meno ingessato del suo antagonista, fragoroso l’applauso
Esterna con Alex: si comincia con una passeggiata in macchina che finisce su un belvedere vista mare, dove li aspettano alcuni dei migliori amici di lui, uno dei quali è un ex corteggiatore di Uomini e Donne, poi in barca, rimasti soli, lei gli chiede perché dovrebbe sceglierlo e lui pensa di essere diverso da tutti quelli che conosce. Gianni non ha molto apprezzato questa decisione, Rosa non ci ha visto niente di male e Tina pensa che sia stato in buona fede; riprende l’esterna che li vede a cena, Alex non nasconde di essere confuso e turbato, logorato dall’attesa e teme di non poterla vedere più. Tornati in studio lui commenta che avrebbe voluto viverla meglio ma non ce l’ha fatta per la tensione. Pietro l’aspetta a casa sua a Gaeta, riconosce la bravura di lei nel non fargli capire nulla della sua scelta, la porta a fare un giro in moto che si conclude in acqua su un “bananone”, tornati a riva si parla del poco tempo avuto e Pietro non sembra proprio apprezzare questo ribadire sempre la stessa cosa. In studio Gianni apprezza ha parole positive per lui e soprattutto per la serietà delle sue parole. Riprende l’esterna e anche fra loro è inevitabile parlare di quello che hanno provato e, da parte di lui, il timore che possa non essere la scelta, poi durante il loro abbraccio lei lo ringrazia e questo fa pensare a Pietro che sia un saluto definitivo, poi i due corteggiatori escono… Rosa ingrazia tutti, compreso Gianni perché le sue critiche l’hanno aiutata a capire meglio cosa fare, considera questa esperienza la più bella della sua vita, trova sconcertante l’umanità incontrata in redazione e Francesca che l’ha capita subito ed è stata il “suo angelo” e resterà per sempre nella sua vita. Il primo ad entrare è Alex e, dopo una lunga motivazione, gli dice che non sarà lui la sua scelta, Gianni dichiara di cambiare completamente idea su Rosa e l’abbraccia, mentre Tina si dice dispiaciuta perché il ragazzo le piaceva, minaccia di uscire ma Maria la frena Entra Pietro …ci mette un po’ Rosa per dirgli che è lui la sua scelta e gli occhi del corteggiatore tradiscono emozione e inquietudine che si sciolgono immediatamente quando lei fa il suo nome! Petali e Mina accompagnano il loro lungo bacio”