Ad affermarlo è pochi minuti fa il sindaco Velardi:  […”Nulla dico a proposito della questione della corona d’oro che finge il capo del nostro Crocifisso. Alcuni siti web hanno riferito notizie su questa vicenda ovviamente sbagliate e strumentali, ma ormai siamo abituati alle fesserie. Vi spiegherò i termini esatti della questione, non lo faccio adesso per una forma di rispetto dell’interlocutore, ovvero della Chiesa (con la c maiuscola). Vi posso assicurare fin d’ora che la corona d’oro del Crocifisso è in buone mani, custodita come il buon senso e la retta condotta amministrativa suggeriscono e impongono”…]