Capodrise – Pina Farina (Noi Voci di Donne) a sostegno di Paola Pontillo e Maria Belfiore: “Con loro realizzeremo un centro antiviolenza”

Capodrise – Con grande entusiasmo ho accolto la scelta di Paola Pontillo di scendere di nuovo in campo a sostegno della candidata sindaca Maria Belfiore. A parlare e Pina Farina, presidente dell’Associazione “Noi Voci di Donne“, il Centro Antiviolenza per donne in difficoltà. “La nostra – continua Farina – è una collaborazione storica decennale che ci ha viste protagoniste in diverse iniziative a sostegno delle donne, dei bambini, degli anziani e dei disabili ai tempi di quando Paola Pontillo vestiva il ruolo di Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Capodrise. In quegli anni Paola ha continuato a dare il proprio apporto e contributo professionale alla mia organizzazione che da decenni si occupa sull’intero territorio casertano di violenza di genere e reinserimento sociale per gli autori dei reati. Darò tutto il mio apporto professionale a Paola Pontillo affinché a Capodrise nascano progetti nuovi a supporto delle fasci sociali deboli. Uno dei nostri obiettivi è l’istituzione di un centro antiviolenza di ambito, una casa per le donne, in grado di rispondere a tutte le richieste ed esigenza dei cittadini. Capodrise è una cittadina che dispone di diverse strutture in grado di accogliere progetti importanti come i nostri. La violenza contro le donne è una piaga sociale e in Italia, dal 1996, è considerata come un delitto contro la libertà personale. Non meno importante è l’intervento rieducati e di trattamento per gli autori dei reati”.

 

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.