unoDalla carta al digitale: come progettare e realizzare un’amministrazione digitale

Martedì 11 ottobre alle ore 10:00 nella Sala Consiliare del Comune di Marcianise, Piazza Umberto I, si terrà il seminario su “Il Comune digitale. Dalla carta al digitale”. L’azione seminariale, nata dall’operato della IV Commissione Consiliare Permanente, è stata promossa di concerto con la Presidenza del Consiglio Comunale.

 

Il seminario è incentrato sul concetto di Amministrazione digitale (e-government). Essa non

è solo un nuovo modo di utilizzo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione ma soprattutto è un nuovo modello di burocrazia, che opera in modalità semplificata, trasparente, nativamente digitale, che eroga servizi in rete, con vantaggi per i cittadini e le imprese, con forte riduzione di oneri sia amministrativi che economici.

 

dueÈ evidente, inoltre, che il processo di dematerializzazione dell’Amministrazione digitale ingenera una riduzione dell’impatto ambientale: minore utilizzo della carta, riduzione dei rifiuti, risparmio energetico.

 

L’incontro ha lo scopo di illustrare principi, metodologie e regole tecniche per realizzare “concretamente” l’amministrazione digitale anche in considerazione della Riforma della Pubblica Amministrazione (art. 1, Carta della Cittadinanza digitale, legge 124/2015; modifiche al Codice dell’Amministrazione Digitale, dlgs 82/2005 modificato dal dlgs 179/2016; comunicazione pubblica, accesso civico, open data, dlgs 33/2013 modificato dal dlgs 97/2016).

 

treUn’amministrazione digitale deve operare con la medesima modalità moderna delle banche telematiche, del commercio elettronico, delle aziende di comunicazione elettronica, delle aziende nativamente digitali. Il Comune digitale svolge anche una fondamentale funzione di innovazione e cambiamento in una comunità locale, verso la società dell’informazione.

 

Il relatore del seminario, prof. Donato A. Limone, ordinario di informatica giuridica, Direttore del Dipartimento di Scienze giuridiche ed economiche, Università degli Studi di Roma, Unitelma Sapienza, nel corso dell’incontro passerà in rassegna i seguenti argomenti:

L’amministrazione digitale: nuovi modelli di relazione tra burocrazia e cittadino; I requisiti di un’amministrazione digitale; Il Codice dell’Amministrazione digitale: come si può progettare e realizzare l’amministrazione digitale; I processi di semplificazione, di trasparenza, di digitalizzazione: un nuovo modello di organizzazione; La cittadinanza digitale: il sistema di accesso ai dati, ai documenti, alle banche dati; Il Sito; Le istanze digitali; Come formare, gestire e conservare i documenti “nativamente” digitali ed infine Le regole tecniche.

 

Comunicato stampa