Considerando che l’attuale sistema di stipula dell’atto di concessione cimiteriale–sotto forma di atto pubblico amministrativo, con registrazione presso l’Agenzia delle Entrate competente– prevede costi elevati per i cittadini, e che risultano giacenti domande di concessione cimiteriale per le quali non è stato ancora stipulato il contratto, l’amministrazione comunale ha rivisto le modalità di stipula dei contratti. Qui di seguito la delibera di giunta e il nuovo schema di contratto:

concessioni cimiteriali

schema contratto