“Marcianise non è solo “Terra dei fuochi” ma anche luogo di canti, balli, colori popolari” (GUARDA VIDEO)

Ne è assolutamente convinto il gruppo di musica popolare “Ngiulill o Massar e i Terromnia” che aggiunge :” La nostra terra e’ una poesia, e quella poesia noi vogliamo decantare attraverso i canti della nostra Terra”. Dell’affascinante progetto  musicale di “Terro(M)nia” , il nome deriva  dal libro “Terro(M)nia” dello scrittore Gerardo Magliacano, fanno parte oltre a Iodice Magliacano  Vittorio  Angelo, Gianfranco Pellegrino (chitarra), Antimo Pascarella (violino), Stefano Pascarella (tammorra) e Lello Inverno (putipu’). Per conoscere e seguire  gli appuntamenti pieni di ritmi e colori popolari di di  “Ngiulill o Massar e i Terromnia” clicca su
https://www.facebook.com/ngiulillomassar/

 

Ngiulill' o Massar' e i Terromnia a Villa Literno

Un assaggio di una serata bellissima, meravigliosa, emozionante piena di colori e musica popolare con Ngiulill o Massar' e i Terro(m)nia. Un ringraziamento a tutti gli amici di Villa Literno, al caro Leo, a Maria Grazia, ad Alex ed in particolare al caro Don Peppino! Un grazie di cuore dai Terromnia: Ngiulill o Masar, Gianfranco Pellegrino, Antimo Pascarella, Stefano Pascarella e Lello Inverno.Buon ascolto! Se il video è stato di tuo gradimento fai crescere la pagina di "Ngiulill o Massar" con un mi piace e condividi il video. #ngiulillomassar #terromnia #vivalamusicapopolare

Publiée par Terromnia sur Vendredi 22 septembre 2017