ALLA BIENNALE DI VENEZIA C’E’ ANCHE MARCIANISE CON “LA SANTA PICCOLA” DI VINCENZO RESTIVO (GUARDA TRAILER)

E’ stato presentato, ieri 8 settembre,  alla Biennale di Venezia “La Santa Piccola” della regista Silvia Brunelli, tratto da un romanzo dello scrittore marcianisano Vincenzo Restivo. “In casi come questi- ha commentato Restivo- le emozioni non le contieni. Stenti anche a credere che certi fatti stiano accadendo proprio a te, tu che col vestito buono ti senti sempre troppo inappropriato. Il mio libro, La Santa Piccola ha ispirato lo splendido lavoro di Silvia Brunelli e Francesca Scanu , che , per quanto difficile, in questo periodo di covid, sono riuscite a portare a casa un piccolo capolavoro.  Grazie per aver reso questa storia immortale”. Ecco la trama del film: in un rione soleggiato di Napoli dove tutti si conoscono, Mario e Lino, due amici inseparabili, vivono giorni che si susseguono sempre uguali. Finché tutto cambia: la sorellina di Lino, Annaluce, inizia a fare miracoli, divenendo la santa protettrice del rione. Per entrambi, da quel momento, si apre una porta verso un mondo nuovo che li porterà su tracciati differenti, dove rischieranno tutto, anche ciò che è per entrambi la cosa importante: la loro fraterna amicizia.

 

Il trailer : https://youtu.be/4uR-O50Hm_0

 

“La Santa Piccola” della regista Silvia Brunelli tratto dal libro del marcianisano Vincenzo Restivo è tra i 4 progetti finali della Biennale College Cinema 2019 -2020

Il Corso di Recitazione “L’AtThor” giunge alla sesta edizione

Ancora una volta, nonostante le pesanti restrizioni abbattutesi sul mondo del teatro, il Corso di Recitazione “L’AtThor” è pronto a tornare, con l’edizione numero 6. Organizzato come sempre dall’associazione Teatro Distinto a Marcianise e guidato dall’attore e regista Gabriele Russo, coadiuvato da Maria Rosa Cecere, i corsi si avvalgono anche quest’anno del supporto di nuovi docenti per le varie classi, che accolgono bambini, adolescenti e adulti. Si parte la prima settimana di Ottobre, con l’obiettivo, tra le altre cose, di realizzare spettacoli teatrali per quest’inverno.

Contatti alle pagine Facebook e Instagram di Teatro Distinto, o al numero di telefono: 3490617336

L’artista marcianisano Andrea Iannotta protagonista al ‘Festival Internazionale di​ Spoleto’

Si svolgerà presso la Galleria-Caffè letterario di Spoleto dal 4 Settembre 2021 al​ 28 Settembre 2021 la mostra d’arte Internazionale ‘’Art Festival Spoleto’’ ideato dal Prof. Luca Filipponi. Un appuntamento Internazionale ed una delle principali kermesse nel mondo della cultura e dell’arte contemporanea, nella quale saranno esposte ben cinque opere dell’artista Andrea Iannotta, selezionate accuratamente dal Critico d’arte Dott. Carlo Roberto Sciascia. Grande entusiasmo anche da parte dell’organizzatrice e collaboratrice Ottavia Patrizia Santo. Le opere verranno inserite in un catalogo artistico internazionale edito Mondadori, ed alcune di esse potranno essere premiate presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio in Roma. Tra le opere esposte dell’artista potranno essere ammirati dei capolavori quali:

continua a leggere

L’ARTISTA MARCIANISANO ANDREA IANNOTTA SVELA IL SENSO PROFONDO DELLA SUA ARTE NELLA VIDEO INTERVISTA COL MAESTRO GALDO

Il giorno 24 Agosto l’artista Marcianisano Andrea Iannotta, sarà ospite del Maestro e divulgatore d’arte Francesco Galdo, per “Mostrarti” video ritratto d’artista, che in merito si esprime con questo pensiero: “Per me divulgare l’arte è una missione.”

L’intervista verrà trasmessa tramite Facebook e il focus principale sarà il percorso artistico dell’artista e delle proprie opere, principalmente per capire cosa c’è dietro ognuna di essa.

“Ogni mia opera nasce per uno scopo ben definito-spiega  Andrea Iannotta: niente è a caso.
Tutto si sviluppa-aggiunge- seguendo l’emozione che l’ha generata: l’accostamento dei colori, la scelta dei toni sulla base dalle loro interazioni, delle sfumature e dalle vibrazioni che essi emanano. L’opera presuppone un momento di meditazione, una riflessione sulla necessità indispensabile, di trasferire queste emozioni condividendole, esprimendole fisicamente. Una  riflessione sulla ricerca dell’armonia, della serenità e felicità dell’individuo nel contesto ambientale naturale e del rapporto con gli altri e con la natura-conclude l’artista- che può concretizzarsi solamente quando avviene una sorta di introspezione”.

MARCIANISE: L’AGRICOLTURA IN FESTA A LORIANO DAL 24 AL 26 SETTEMBRE

Fervono i preparativi per la prima edizioone di “AgriCultura”,  l’agricoltura a Marcianise – origini, storia e tradizioni.” L’agricoltura -spiegano gli organizzatori-è stata una componente importante nella società e nell’economia di Marcianise. Soprattutto la coltivazione della canapa ha segnato per anni non solo il lavoro dei nostri concittadini, ma anche la cultura, l’identità collettiva, l’organizzazione familiare, il folclore, la musica, i canti, la visione stessa della vita. L’avvento delle industrie, che doveva rappresentare un’evoluzione positiva e di crescita per la nostra comunità-aggiungono-si è rivelata deludente, lasciando danni, ancora oggi evidenti, che hanno distrutto nel tempo l’originaria identità contadina del nostro territorio. Queste ragioni e l’idea di considerare prospettive nuove per uno sviluppo dell’agricoltura, anche in forme cooperative, hanno spinto le associazioni Comitato Loriano, Campania Felix, Pro Loco Marcianise, Pro Loco Marthianisi, Il Cortile di Cerere, Risvegli culturali, ad organizzare un evento per il 24, 25 e 26 settembre prossimi, denominato ‘Agricultura’, che si svolgerà nel rione Loriano, sul marciapiede antistante l’omonimo Castello. Il programma -concludono i soci delle associazioni- prevede momenti di riflessione sui possibili sviluppi dell’agricoltura, un’analisi delle condizioni del rione Loriano, orti didattici per i bambini, degustazione di cibi prodotti con il grano e la canapa, mostre fotografiche, proiezioni video, musica e balli popolari, presentazione di abiti con inserti in tessuto di canapa”. I promotori invitano ad ” AgriCultura” i  concittadini, le scuole, le altre associazioni e quanti intendono confrontarsi su questi temi. Pagina dell’evento: https://www.facebook.com/eventoagricultura  Email: eventoagricultura@libero.it