“La Santa Piccola” della regista Silvia Brunelli tratto dal libro del marcianisano Vincenzo Restivo è tra i 4 progetti finali della Biennale College Cinema 2019 -2020

Il film narra di tre ragazzine che  vivono in un quartiere soleggiato di Napoli, con i loro piccoli sogni di vita. C’è anche una bambina piccola, che tutti chiamano “la santa piccola” perché vede la Madonna. Potrebbe essere lei a compiere il miracolo di far avverare i loro sogni, ma questa speranza non è altro che una menzogna che finirà con l’estate,

continua a leggere →“La Santa Piccola” della regista Silvia Brunelli tratto dal libro del marcianisano Vincenzo Restivo è tra i 4 progetti finali della Biennale College Cinema 2019 -2020

Un grande successo la presentazione del libro “Marcianise nei miei ricordi” del prof Francesco Trombetta

Si è conclusa ieri sera la presentazione del libro “Marcianise nei miei ricordi” del prof. Francesco Trombetta, organizzata e curata dal Comitato Fuochi Marcianise, dalla Pro Loco di Marcianise e dalla Rete di Cittadinanza e Comunità. La Sala della Biblioteca Comunale era pienissima, stracolma, con tantissime persone anche in piedi. C’è stato

continua a leggere →Un grande successo la presentazione del libro “Marcianise nei miei ricordi” del prof Francesco Trombetta

L’8 novembre presentazione del libro “Marcianise nei miei ricordi” di Francesco Trombetta con gli interventi degli ex sindaci Squeglia e Zarrillo

“Marcianise nei miei ricordi – Storia documentata tradotta in racconto” raccoglie fatti, aneddoti ed esperienze dell’autore dal 1943 al 2019. “Questa non è una storia scritta secondo i canoni classici della storiografia, ma è storia-spiega Trombetta- anche se raccontata perché fa ricorso a una sequenza di fatti documentati e riscontrabili sia negli archivi del Comune e sia sui diversi testi di storia locale o sulle pagine di alcuni quotidiani. Ho iniziato dal 1943 perché solo da quell’anno partono le mie esperienze. Certo

continua a leggere →L’8 novembre presentazione del libro “Marcianise nei miei ricordi” di Francesco Trombetta con gli interventi degli ex sindaci Squeglia e Zarrillo

Marcianise: l’associazione Eclettica presenta “Ripartiamo dal cibo” di Giuseppe Tartaglione

Nutrizione, etica ed ecologia; storia del corpo umano, stili di vita, spesa solidale e sostenibile. Accantonati gli ‘impicci’ di quest’estate questo e tanto altro è ciò che troverete nel libro che presenteremo presso la biblioteca comunale ‘Gaetano Andrisani’ venerdì 13 settembre.
“Ripartiamo dal cibo, un’arma di prevenzione di massa”, Aracne editore, è un’opera multidisciplinare che

continua a leggere →Marcianise: l’associazione Eclettica presenta “Ripartiamo dal cibo” di Giuseppe Tartaglione

Marcianise: l’associazione Eclettica presenta “Ripartiamo dal cibo” di Giuseppe Tartaglione

Nutrizione, etica ed ecologia; storia del corpo umano, stili di vita, spesa solidale e sostenibile.
Accantonati gli ‘impicci’ di quest’estate questo e tanto altro è ciò che troverete nel libro che presenteremo presso la biblioteca comunale ‘Gaetano Andrisani’ venerdì 13 settembre.
“Ripartiamo dal cibo, un’arma di prevenzione di massa”, Aracne editore, è un’opera multidisciplinare che appunto col filtro prezioso della multidisciplinarietà affronta ogni aspetto più o meno sostanziale legato agli alimenti, all’alimentazione e in generale al benessere dell’uomo così come a quella dell’intero pianeta.

? L’autore è Giuseppe Tartaglione, (in foto) giovane medico che ha vissuto e vive tra Viterbo e Siena ma che ha nel suo ottimo curriculum professionale l’essere figlio di un marcianisano, e per questo anche lui fortemente legato alla nostra terra, la terra che ha dato i natali ai sui cari e dunque orgogliosissimo di presentare anche a Marcianise il suo volume.

? Un incontro intervista all’autore, con interazione viva e fattiva col pubblico che potrà conoscere aneddoti, riscontrare esperienze e apprendere nozioni su ciò che influenza e dirige le nostre vite ogni giorno. A moderare Maria Concetta Varletta.

✅ L’appuntamento è #VENERDÌ13 alle 18:00, saremo già in clima festa, ed è proprio la concomitante festa cittadina che ha spinto l’autore, a venire in città proprio nel bel settembre marcianisano.
Vi aspettiamo.

comunicato