MARCIANISE: L’ASSOCIAZIONE MAJEUTICA DAL 1° DICEMBRE PRESENTA ’24 storie a Natale

E’ difficile per tutti immaginarsi un Natale normale per il 2020. Ma è nella semplicità
che questo momento richiede che Majeutica ha trovato lo spirito giusto per esserci.
Nuovamente.
’24 storie a Natale’, così si chiama l’idea dell’associazione marcianisana, è la
magia che nasce da una facile pozione: la famiglia, il tepore di casa,
l’immaginazione. Un calendario dell’avvento, articolato in 24 racconti, uno per sera
sino alla notte di Natale, narrati a voce viva e accompagnati da immagini, che non
faranno fatica ad incollare agli schermi i più piccoli con tutte le loro famiglie.
Dal 1mo dicembre e per i giorni successivi, alle nove di sera, attraverso le
piattaforme social, Majeutica presenterà un racconto breve illustrato, di circa 10
minuti. La voce narrante sarà quella di Claudia Balsamo, attrice e socia di
Majeutica, che da oltre un anno si è dedicata con passione alla letteratura per
l’infanzia e alla narrazione, nella sua libreria per bambini di Baronissi, Cicciapelliccia.
Ma c’è di più. Con il primo di dicembre, oltre all’appuntamento serale con ’24 storie a
Natale’, Majeutica taglia il nastro a un mini-concorso letterario, side-car dell’iniziativa.
Alla mail dell’associazione (info@majeutica.it), e fino al 15 di dicembre, potranno
infatti pervenire racconti e favole inediti, che i Majeutici si augurano possano essere
prodotti senza limiti di età e anche a più mani, dalle intere famiglie in collaborazione
creativa. La giuria interna di Majeutica sceglierà il racconto migliore che meriterà di
essere presentato la sera del 24, a chiusura e coronamento del calendario,
corredato da disegni originali.
Il modo giusto per vivere il Natale in città, ribaltando il senso della ‘restrizione’,
ritrovando nella protezione domestica l’unità, l’evocazione, l’immaginazione ed
anche la creatività condivisa e condivisibile.
Manca davvero poco. Con il primo giorno di dicembre si aprirà la prima porticina del
calendario. E la magia potrà avere inizio.

MARCIANISE, NATALE 2020: DOMENICA 29 NOVEMBRE ULTIMO GIONO PER PRESENTARE PROPOSTE

L’Amministrazione comunale, nonostante il delicato momento storico, intende promuovere un programma di manifestazioni natalizie, nel rispetto delle disposizioni anti COVID-19. Gli eventi si svolgeranno dall’8 dicembre 2020 al 06 gennaio 2021, in una community virtuale che nasce per superare ogni distanziamento con la magia del Natale, affinché

Continua ➡️MARCIANISE, NATALE 2020: DOMENICA 29 NOVEMBRE ULTIMO GIONO PER PRESENTARE PROPOSTE

“Webinar di Storia della Musica”: lezioni gratuite per studenti e appassionati

L’associazione Key Music diretta dal maestro Luigi Bollito ha organizzato dei webinar (seminari interattivi tenuti sul web) gratuiti, per musicisti e appassionati che in questo momento storico rappresentano, insieme a tutti i lavoratori dello spettacolo, la categoria più colpita dall’emergenza Covid19.
I seminari sono tenuti dai maestri Raffaele Tuosto, Lello Petrarca, Peppe Bruno, Luigi Bollito, Vincenzo Crimaco, Marco Rozza e Francesco Di Cristofaro.
Per iscriversi basta inviare una mail a keymusiclab@gmail.com oppure un whatsapp al numero 3923628688
comunicato

“CHE SARA’ DI NOI”, IL PRIMO ALBUM DEL MARCIANISANO SCIAKKY

Sciakky è tornato. Non con un singolo o un videoclip, bensì con quello che è il suo primo album, intitolato
“Che sarà di noi”. Un traguardo di spessore per un ragazzo che, armato di grinta, passione, e di sincero
amore per tutto ciò che fa arte, si è lanciato nel mondo della musica trap.
Interamente pensato e messo in piedi dallo stesso Sciakky con Gverran e Pska, l’album raccoglie 13 tracce,
introspettive come mai prima d’ora.
Le tematiche sono rubate alla vita quotidiana: si parla di piccole e grandi battaglie per affermare se stessi,
della perdita di persone care, di paura ma anche di speranza per ciò che sarà.
Un album con cui Sciakky non esita a mettere a nudo le sue emozioni, riflessioni con cui arriva in maniera
diretta a chi lo segue.
Un nuovo colpo messo a segno per il marcianisano Davide Rossi, insomma, da anni addentratosi nel campo
artistico anche grazie al teatro, che lo vede tra i soci de L’AtThor, il Corso di Recitazione made in Marcianise
di Teatro Distinto.

Il link per accedere al suo album su Spotify >>
https://open.spotify.com/album/5k2wgYKrmpaxURpZOM4DBF?si=x_lCeoVGSLi3ABQtsmmrlQ