AMMINISTRATIVE 2020  : A MARCIANISE E’ MORTA LA POLITICA

Il 14 ottobre dell’anno scorso la mozione di sfiducia presentata e votata da 14 consiglieri comunali su 24 decretò la fine anticipata dell’amministrazione comunale e l’insediamento del commissario prefettizio Michele Lastella. Sono trascorsi 9 mesi e,  ancora oggi,  l’ex sindaco e  la sua maggioranza si rimpallano la responsabilità su chi ha tradito e danneggiato la città, lanciando accuse e  snocciolando dati per confutare la tesi dell’avversario. “E’ il giuoco delle parti”  in lotta  parafrasando la celebre commedia di Pirandello, nulla di più e nulla di meno, sorprende, invece, che quasi tutti perseverino in azioni e atteggiamenti che affossano la politica e la città piuttosto che creare con coerenza e sacrificio le condizioni per un governo cittadino stabile e efficiente. Per dirla con parole semplici, ritenevo che dopo lo scioglimento del Consiglio Comunale,  inevitabilmente si determinassero alcune  situazioni: i consiglieri comunali dell’una e l’altra parte politica che avevano optato per  l’interruzione della consiliatura, si presentassero ai cittadini in blocchi politici omogenei con la loro idea di città;  chi aveva sponsorizzato e s’era battuto sino all’ultimo sangue per quel progetto politico compisse un gesto di umiltà, d’altronde solo il Papa è infallibile quando parla ex cathedra,  e giocasse un ruolo più defilato; i consiglieri comunali immolatisi per il loro sindaco sino a pochi attimi prima del voto di sfiducia in assise comunale, coerentemente ne incoraggiassero un ritorno; il fallimento politico della passata amministrazione sconsigliasse fughe in solitario, minestre riscaldate e la corsa dei soliti noti alle prossime amministrative. Al momento, no ho visto nulla di tutto ciò. L’arrivismo, l’ipocrisia e gli interessi personali che hanno caratterizzato buona parte della precedente amministrazione, hanno ancora il sopravvento sul buon senso e l’amore per Marcianise. E’ il “de profundis” della politica.

Domenico Cecere (Articolo Uno-Leu): “No a coalizioni artefatte. Sì ad alleanze tra forze politiche omogenee che garantiscano la governabilità”

“L’obiettivo principale per le prossime elezioni comunali a Marcianise non è solamente vincere le elezioni, ma vincerle per garantire la governabilità”. Così Domenico Cecere segretario cittadino di Articolo Uno-Leu e dirigente del movimento civico Marcianise Terra di Idee interviene nel dibattito politico cittadino. “Marcianise – spiega – ha bisogno di tutto fuorché di coalizioni costruite a tavolino

Continua ➡️Domenico Cecere (Articolo Uno-Leu): “No a coalizioni artefatte. Sì ad alleanze tra forze politiche omogenee che garantiscano la governabilità”

Schiavone rompe gli indugi: “Mi candido per la terra di cui sono innamorato”

“Sono giovane ma deciso, pronto ad una sfida elettorale che già mi sta regalando emozioni”. Massimo Schiavone annuncia così ufficialmente la sua candidatura alle elezioni regionali in Campania nella lista di ‘Noi Campani’. Il presidente del consiglio comunale di Sessa Aurunca e consigliere provinciale, futuro medico, ha già iniziato il

Continua ➡️Schiavone rompe gli indugi: “Mi candido per la terra di cui sono innamorato”

MARCIANISE: IL COMMISSARIO LASTELLA AFFIDA GLI INCARICHI DIRIGENZIALI A LAVISCIO, TARTAGLIONE, DE CICCO, MASULLO, ZINZI

Si è proceduto ad approvare una nuova articolazione della struttura organizzativadell’Ente e sono stati affidati gli incarichi di direzione dei Settorie delle U.O.A. Qui di seguito il decreto:

Continua ➡️MARCIANISE: IL COMMISSARIO LASTELLA AFFIDA GLI INCARICHI DIRIGENZIALI A LAVISCIO, TARTAGLIONE, DE CICCO, MASULLO, ZINZI

MARCIANISE TERRA DI IDEE E MEETUP GRUPPO 5STELLE PRESENTANO IL DECALOGO DELLA BUONA POLITICA

Il Movimento Marcianise Terra di Idee e il Meetup Gruppo 5 Stelle Marcianise, hanno elaborato una sorta di decalogo che va nella direzione di garantire comportamenti eticamente corretti oltre a legalità e trasparenza amministrativa nella prossima consiliatura comunale. Tali regole saranno sottoposte ai propri candidati e proposte anche alle altre forze politiche che prenderanno parte alla competizione elettorale:

Continua ➡️MARCIANISE TERRA DI IDEE E MEETUP GRUPPO 5STELLE PRESENTANO IL DECALOGO DELLA BUONA POLITICA