Il furbetto

Il furbetto leccaculo, reso ancora più spregevole se sputa nel piatto dove mangia o tartassa i deboli, mi suscita un sentimento misto di ilarità e pena quando pensa di averti raggirato senza sapere che, grazie alla tua umile e paziente intelligenza, già si è andato oltre col pensiero e lo sguardo alle sue caramellose parole e alla sua lurida sagoma.

Auguro a tutti una giornata ricca di novità!

Il rollè di carne

rollè di carneNon ho mai cucinato il rollè di carne, ma lo desideravo da mesi. Ho seguito minuziosamente le indicazioni sui tempi di cottura e condimento fornitemi da diversi amici e dal macellaio.

Speriamo che i miei sforzi siano ricompensati dal buon sapore.

Buona giornata una volta a chi mi vuol bene e due volte a chi mi vuol male!

Il rancore è stupido

Il buono che è anche intelligente non spreca tempo e energia a serbare rancore perché è impegnato a migliorare la sua vita, perdona ma non dimentica.

Ingiustizia e ipocrisia

Stamane Papa Francesco è stato particolarmente dirompente contro ogni forma di ingiustizia e ipocrisia:

  1. “Non puoi fare offerte alla Chiesa sulle spalle dell’ingiustizia che fai con i tuoi dipendenti. Un peccato gravissimo: è usare Dio per coprire l’ingiustizia”.
  2. “Non è un buon cristiano quello che non si spoglia di qualcosa necessaria a lui per dare a un altro che abbia bisogno. Il cammino della Quaresima non è non mangiare carne solamente il venerdì, fare qualcosina, e poi fare crescere l’egoismo, lo sfruttamento del prossimo, l’ignoranza dei poveri”.

Serena giornata!