dueSin da piccolo Renato amava costruire giocattoli con cartone, legno o qualsiasi altro materiale che lo ispirasse, ma mai e poi mai avrebbe immaginato che la sua passione un giorno sarebbe diventata un’arte, da cui poterne ricavare qualche soldino. Ha iniziato circa 10 anni fa con la realizzazione di una batteria, strumento musicale cui è particolarmente affezionato, utilizzando la colla e poi via via costruendo ad incastro con qualsiasi materiale che può ispirare la sua fantasia come per esempio un ago, diversi modellini di pianoforti, batterie, chitarre.  Oggi il suo non è più un semplice hobby, perché Renato ha partecipato a diverse mostre di modellissimo sul territorio regionale e oltre i confini della Campania, ottenendo importanti riconoscimenti. I suoi, per dirla tutta, non sono semplici modellini ma diorami sempre unici e diversi, che realizza su commissione e personalizza secondo i trequattrocinquevostri desideri.  Al momento Renato, operaio quarantacinquenne che vive a Bellona, si sta dilettando nella realizzazione di personaggi particolari come un organista zombie, ispirati all’heavy metal.  Chiunque fosse interessato a dare un sguardo alle sue opere, può accedere alla sua pagina facebook  REN70 o al suo profilo Renato Madonna.20160915_153454uno

sei