Capodrise, dà buoni risultati il servizio WhatsApp per segnalare abusi, criticità, stati di degrado

A darne notizia è il sindaco Angelo Crescente in un post attraverso cui sollecita i cittadini a un maggiore utilizzo del servizio WhatsApp, attivato dal comandante della polizia municipale Clemente Piccolo. “Segnalaci abusi, criticità, stati di degrado- precisa il primo cittadino- inviandoci foto, video e file audio. Il sistema si sta rivelando un valido aiuto, con ottimi risultati documentati. È garantito l’anonimato”. 

continua a leggere