velardi-unoDal diario del sindaco:[…da domani cominceremo a consegnare i pacchi natalizi che abbiamo in animo di far recapitare ai marcianisani in difficoltà economica. un’iniziativa in collaborazione con Carrefour di Marcianise che anche in questa circostanza ci darà una grande mano. i pacchi natalizi non sono la soluzione del problema, non sono uno strumento di lotta alla povertà, non sono un mezzo per esercitare il potere clientelare; per noi sono un segno di vicinanza e anche un aiuto a famiglie disagiate che così riusciranno a sentire il calore del Natale. Non è stato semplice individuare i destinatari, lo abbiamo fatto tramite i nostri servizi sociali che ben conoscono la situazione di numerose famiglie marcianisane. Abbiamo anche passato al setaccio tutti i fruitori delle iniziative della caritas e delle parrocchie di Marcianise, provando a mettere ordine e forse questa è la prima volta che ciò accade: abbiamo trovato alcuni nominativi in diverse parrocchie, a conferma che anche la pratica della carità è complessa e che i furbi si annidano ovunque. Abbiamo subito provveduto a segnalare i doppioni: non è possibile che alcune famiglie vanno in più centro a ritirare pacchi e quant’altro, non è giusto e infatti non lo consentiremo. Ringrazio per questo Angelisa Micale con l’assessore Antonietta Paolella, ma anche Carrefour con il direttore Francesco Falcone con i suoi collaboratori, tutti molto fattivi ed operativi…]