gianlucaLa Presidente di “Alternativa81020” ha protocollato, al Comune, in data 10 marzo due proposte indirizzate al Commissario Prefettizio relative, rispettivamente, agli orari di apertura e chiusura del Parco “Rodari” e ai criteri di scelta degli scrutatori. Si è suggerito di predisporre l’apertura del parco giochi anche nelle ore pomeridiane, specie durante il fine settimana, a partire dal mese prossimo, con l’arrivo della primavera.
In vista dei prossimi Referendum e delle elezioni amministrative la commissione elettorale robertacomunale dovrà procedere alla nomina degli scrutatori scegliendoli fra i nominativi che rientrano nell’albo. L’Associazione “Alternativa81020” ha avanzato la richiesta di adottare il sorteggio come criterio di scelta per evitare che la nomina ricada sempre sulle stesse persone. La Presidente dell’Associazione ha avuto modo, nello stesso pomeriggio, di confrontarsi con il vice Commissario, dott.re Nero, sulle richieste protocollate. L’incontro, del tutto informale, è stato abbastanza proficuo e cordiale. Il vice Commissario ha riferito alla Presidente che il parco “Rodari” riaprirà in prossimità della Pasqua, ripulito e ristrutturato ma non ne ha garantito l’apertura pomeridiana poiché mancano i fondi per affidare a qualcuno la struttura per un numero maggiore di ore. Per quanto attiene alla nomina degli scrutatori, quella del sorteggio è una pratica condivisa dal Dott.re Nero e da lui sempre adottata ma, ovviamente, spetterà alla Commissione Elettorale prendere una decisione in merito. La settimana prossima, infine, l’associazione depositerà le firme della petizione gloriosodomenicoper l’istituzione del senso unico.