CAPODRISE: SABATO PROSSIMO DANTE vs DOSTOEVSKIJ l’inferno & l’inconscio

Si terrà sabato prossimo, 11 giugno, alle 18,30 presso l’aula consiliare di Capodrise,  “DANTE vs DOSTOEVSKIJ l’inferno & l’inconscio” , dialogo con Tommaso Zarillo, modera l’ex sindaco Angelo Crescente, per affermare la cultura come  come ponte per costruire la pace tra i popoli. Tommaso Zarillo è autore del libro  “La Commedia di Dante”, nato dagli studi personali svolti sulla Commedia nel corso degli anni. Esso è articolato in una prima parte relativa alle ragioni storiche, politiche, religiose e sociali, alle vicende personali ispiratrici del poema, alla sua genesi e struttura; una seconda parte, molto più ampia, relativa al viaggio drammatico dantesco attraverso i tre regni oltremondani. È chiuso da un capitolo dedicato al dubbio, così diffuso nell’opera e che ne costituisce l’anima e la dialettica. Quello dantesco è un dubbio costruttivo; libera le idee da preconcetti assolutismi e da indiscutibili assiomi ed interviene nelle questioni per riaprirle, chiarirle, ma anche per tenerle aperte per quelli che verranno dopo. Il testo sottolinea la funzione di Dante pellegrino e la sua utopia di una rigenerazione morale dell’umanità. Il tutto esaltato da quel miracolo linguistico, che conferisce all’opera una forza comunicativa, grazie all’uso di registri linguistici, che abbracciano quelli popolari, medi ed elevati.

Lascia un commento

Questo sito è protetto da reCAPTCHA, ed è soggetto alla Privacy Policy e ai Termini di utilizzo di Google.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.