È giunto il momento che il Partito Democratico si apra ad una nuova fase, a dichiararlo sono: Raffaele Guerriero, ex Capogruppo consiliare PD alla Provincia e al Comune di Marcianise, e Lorenzo Gaglione, ex Consigliere comunale e componente Ato idrico. Ormai è chiaro ed evidente che il coinvolgimento della società civile nelle scelte politiche è divenuta una priorità da tener presente. Associazioni, comitati e delegazioni di cittadini diventano risorse
importanti per dare vita a nuove idee.
Stesso il Partito Democratico, con il Segretario nazionale Zingaretti, con tutta franchezza ha sempre evidenziato l’ apertura del Partito alla società civile. Negli ultimi giorni anche l’On. Stefano Graziano, tra l’ altro impegnato nella delicata elezione delle regionali in Calabria, ha
esternato: “il bisogno di idee nuove, di contenuti, di futuro. Aprire alla società civile, che i
cittadini tornino ad essere protagonisti. Crescita, sostenibilità e lavoro, nuovo welfare,
conoscenza, cittadinanza. Ecco questa la chiave per il rilancio del Paese”.
Ed ecco che anche nel piccolo, nella nostra Marcianise, siamo pronti ad affrontare questo
grande passo. L’ apertura a nuovi mondi, alle Associazioni e ai liberi cittadini, che possano
dare un vero e sostanziale contributo per la nostra città, divenendo protagonisti.
Si è del parere che anche in questo nuovo progetto i giovani devono avere un particolare
coinvolgimento in politica e dare un sostanziale contributo attraverso una chiara
pianificazione degli obiettivi da intraprendere e da raggiungere. Di essere portavoce di idee
per la propria città, di essere protagonisti del futuro.

comunicato