Marcianise-Caro Michele finalmente posso dare una buona notizia a te a ai marcianisani e approfitto del tuo fondamentale strumento di informazione. Il movimento 5 stelle quando è entrato in parlamento, tra le tante battaglie non dimenticava la sua stella dei trasporti e riuscì a far approvare un emendamento per sbloccare ben 12,5 mln di euro a favore delle piste ciclabili e della sicurezza dei ciclisti. Dopo tante pressioni fatte a livello nazionale finalmente il ministro ha ceduto e i finanziamenti sono stati sbloccati. Oltre la grande e dirompente vittoria del M5S c’è il dato concreto che alla regione Campania sono toccati circa seicentomila euro e che adesso tocca ai comuni presentare progetti. Si possono presentare progetti per piste ciclabili, percorsi pedonali, isole salvagente, sottopassi, sovrapassi, percorsi ciclopedonali protetti, ecc. Pertanto è intenzione del movimento 5 stelle di Marcianise non solo presentare una mozione affinchè l’amministrazione realizzi un valido progetto, ma anche coinvolgere l’associazione “Marcianise in bici” e tutti i cittadini che vorranno collaborare alla stesura dello stesso. Marcianise ha davvero bisogno di interventi concreti e strutturali per cambiare e grazie a noi del Movimento 5 Stelle questi passano anche per la difesa dei pedoni (che sono gli utenti più deboli della strada) e l’incentivazione all’uso di mezzi più ecologici e salutari come la bicicletta. Solo cambiando il nostro modo di intendere la città cambierà davvero il nostro modo di viverla. A presto per ulteriori aggiornamenti.

Pasquale Guerriero

consigliere comunale M5S