1Si avvicina il giorno in cui saranno proclamati i nuovi consiglieri comunali e tra questi anche Pasquale Guerriero, portavoce per il Movimento 5 stelle a Marcianise. Per la prima volta il M5S stelle elegge un suo rappresentante al comune marcianisano e sono in tanti a domandarsi, se assumeranno una linea morbida nei riguardi del primo cittadino oppure faranno un’opposizione dura e intransigente. Per fugare ogni dubbio, l’abbiamo chiesto al diretto interessato. “Sarò il rappresentante di tutti i cittadini ed il loro portavoce in consiglio –esordisce Guerriero- affinché siano rispettati i loro diritti e siano accolte le loro istanze. Ho già sentito Velardi-ha aggiunto il consigliere comunale- e gli ho preannunciato che la nostra sarà un’opposizione propositiva, ma vigile: saremo pronti a votare positivamente le iniziative che riterremo utili al bene comune, a proporre le nostre soluzioni ai problemi della città, ma soprattutto avremo gli occhi aperti sul lavoro della maggioranza per evitare la cattiva gestione vista in passato. Il nostro sogno-ha concluso Guerriero- è quello di aprire la casa comunale ai cittadini e lo faremo con tutti i mezzi a disposizione.” Le parole del portavoce sono quelle di tutto il Meetup marcianisano che si dice pronto a dare man forte al proprio eletto per un’opposizione a Cinque stelle. In attesa di sedere tra gli scranni del Consiglio comunale, il Meetup invita tutti i cittadini giovedì 30/06 ore 20 in via Roma nr 8, per festeggiare l’importante traguardo raggiunto.

Di seguito la locandina della manifestazione di ringraziamento:1