antonelloMarcianise-“I CONSIGLIERI COMUNALI DI MAGGIORANZA (PARTITO DEMOCRATICO-CENTRO DEMOCRATICO-TERRA DI IDEE- CITTA’ NUOVA-ORGOGLIO MARCIANISE-LIBERA CONDITIO)
ESPRIMONO
AL PRIMO CITTADINO ANTONELLO VELARDI
LA PIU’ TOTALE SOLIDARIETA’ E VICINANZA PER LE INQUIETANTI MINACCE RICEVUTE
MANIFESTANO
IL MASSIMO DISPREZZO VERSO GLI AUTORI DEI VERGOGNOSI GESTI
CONDANNANO
OGNI TENTATIVO INTIMITADORIO CONTRO LE ISTITUZIONI
AUSPICANO
CHE LE FORZE DELL’ORDINE FACCIANO SUBITO CHIAREZZA  SUGLI EPISODI DENUNCIATI PUBBLICAMENTE
INVITANO
IL SINDACO  A CONTINUARE, CON FERMEZZA E TENACIA, PROSEGUENDO IL CAMMINO INTRAPRESO CON LA SERIETA’ E TRASPARENZA CHE  HANNO CONTRADDISTINTO LA SUA AZIONE AMMINISTRATIVA  FIN  DAL L’ INSEDIAMENTO
RIBADISCONO
IL PIU AMPIO ED INCONDIZIONATO SOSTEGNO AL SINDACO VELARDI E LA PIU’ COMPLETA DISPONIBILITA’ AD AFFERMARE LA NUOVA STAGIONE DELLA LEGALITA’ NECESSARIA E NON PIU PROCASTINABILE PER LO SVILUPPO DI MARCIANISE”.

Il documento è stato redatto poche ore dopo il seguente post del primo cittadino su facebook :”Cari amici, buonasera. Mi fermo subito: pubblico alcune foto di danni provocati a piazzetta Padre Pio. Atti vandalici. Contemporaneamente ho ricevuto e sto ricevendo messaggi strani via Facebook, anche minacce, per aver bloccato le giostre. E contemporaneamente mi stanno attaccando i giornalisti camorristi. Mi fermo qui e vi saluto. Marcianise è davvero una città complicata. Buonasera. #gentedimerda“.