Portico di Caserta. Domani la presentazione ufficiale della festa e il sorteggio dei numeri di sfilata

Si aprirà domani, domenica 20 gennaio, l’intensa settimana che precede i tre giorni di festeggiamenti (25-26-27 gennaio) in onore di Sant’Antonio Abate a Portico di Caserta. Alle ore 10, nell’aula consiliare “Generoso Iodice” verrà presentata ufficialmente l’edizione 2019 di “Carri, Cippi e Pastellessa” la kermesse organizzata dal Comune di Portico di Caserta in collaborazione con la Pro Loco e co-finanziata dalla dalla Regione Campania – Agenzia Regionale “CAMPANIA TURISMO” nell’ambito del

continua a leggere

Portico di Caserta. “Carri, Cippi e Pastellessa”. Si alza il sipario sulla prossima festa di Sant’Antuono

Suonano gli strumenti della terra. Il 25-26-27 gennaio ritorna l’appuntamento con i bottari. Rullo sui tini. Colpi intensi e il suono grave della botte. L’eco metallico ma armonico delle falci. Il “capoparanza”, direttore di orchestra, scandisce con perfetto tempismo il grido “Ohì”. E’ Sant’Antuono a Portico di Caserta. E’ tempo di Carri, Cippi e Pastellessa. E’ tempo di riscendere in strada e seguire quel ritmo primitivo e fuori dal tempo che, ogni anno, ravviva il suo fascino, quasi come se i secoli ne rinnovassero la magia. Ai bottari, maestri esecutori su strumenti inusuali della terra come botti, tini di legno e piccole falci di metallo, il compito di

continua a leggere