velardi-uno

Ad annunciarlo il sindaco di Marcianise nel suo diario serale: […Cari amici, buonasera. Vi aggiorno velocemente con belle notizie. Sono molto soddisfatto per l’esito dell’incontro al Ministero dello Sviluppo Economico sulla sorte della Jabil di Marcianise. Si andrà ad uno snellimento dei due stabilimenti con contestuale accorpamento, ma è chiara l’intenzione di rafforzare il sito di Marcianise con la creazione di un centro di ricerche di altissimo livello. Sarà uno dei tre centri di eccellenza mondiali di Jabil che avrà il carattere di centro unico europeo e sarà inaugurato entro il 2017. Ho seguito in modo costante l’evoluzione della trattativa fino alla decisione di oggi, potendo contare sulla massima collaborazione dell’assessore regionale alle attività produttive Amedeo Lepore che ha da sempre un’attenzione particolare per Marcianise e di ciò gli sono particolarmente grato. Sta facendo ciò che ci aveva promesso in campagna elettorale quando più volte è venuto a Marcianise, a sostegno della mia candidatura. Certamente bisognerà ora vigilare sul piano di ricorso alle misure di sostegno per i lavoratori e sul progetto di fusione dei due siti produttivi. Ma sono abbastanza fiducioso. Ho parlato con i dirigenti della Jabil che hanno peraltro sottolineato l’importanza della vicinanza dell’amministrazione comunale: sono convinti, e lo sono anche io, che con l’impegno di tutti si potranno salvare molte posizioni lavorative e si potrà salvare un centro di produzione che diventerà un riferimento sullo scacchiere mondiale…]

[…Salzillo ha partecipato oggi al sopralluogo allo stadio Progreditur per capire l’entità dei danni che abbiamo trovato dopo l’abbandono e la chiusura per mancanza di attività.Lo stadio verrà adesso utilizzato dalla Maceratese, in vista di una fusione e del cambio di nome in Marcianise con il prossimo campionato. A conferma che la città è ritornata ad essere centrale a più livelli, mi fa piacere che nelle stesse ore si è svolto un incontro con i tecnici della Lega Calcio, auspice il nostro assessore Angelo Musone. E’ stata verificata la fattibilità, e i tecnici della Lega hanno dato il loro ok, per far giocare nello stadio Progreditur la fase finale 2017 della Coppa Italia TIM primavera..]