darioMARCIANISE Comunicato stampa: “Credo che sia indispensabile ripristinare a  Marcianise l’Ufficio del Giudice di Pace quale presidio di legalità sul territorio”. Lo dichiara Dario Abbate, candidato sindaco della città che ha incontrato gli operatori della sicurezza e una rappresentanza degli avvocati di Marcianise
“La soppressione di questa indispensabile struttura giudiziaria, infatti, ha determinato danni rilevanti all’immagine della città e alla sua economia.
Ce lo chiedono con determinazione i numerosissimi avvocati che operano a Marciaise- aggiunge Abbate- e che sono costretti quotidianamente ad un disagevole e mortificante pendolarismo verso la sede di S. Maria C.V., attualmente competente per il nostro territorio. Nei giorni successivi al mio insediamento da Sindaco, chiederò a tutto il Consiglio Comunale di approvare una mozione nella quale si chieda al Ministro della Giustizia la riapertura dei termini previsti dall’art. 3, comma 2, del Decreto Legislativo 7/9/2012 n.156. Ho gia attivato un tavolo di confronto con i parlamentari della provincia ed ho già raccolto la piena disponibilità ed il sostegno della sen. Rosaria Capacchione”.