1Per il ballottaggio di Domenica 19 giugno, iniziano ad emergere le prime informazioni che ci consentono di essere più precisi nella descrizione della geografia e dei nomi e cognomi del Consiglio Comunale.

 

Confermiamo che i voti di lista non sono ancora ufficializzati. Inoltre, sappiamo che il Movimento 5 Stelle, come dichiarato dal Consigliere Comunale Pasquale Guerriero, non farà apparentamenti.

 

In queste condizioni, restano da considerare le seguenti variabili:

  • Il Movimento Vivila si apparenta con Abbate;
  • Il Movimento Vivila si apparenta con Velardi.

2

Consideriamo entrambi i casi:

 

Il Movimento Vivila si apparenta ufficialmente con Abbate.

3In tal caso se i marcianisani scelgono di eleggere Antonello Velardi sindaco, allora con l’ingresso del Movimento Vivila nella coalizione di Abbate, Marcianise Democratica perde un seggio e Raffaele Delle Curti prende il seggio attualmente assegnato a Bucci Giuseppe.

 

Se invece i marcianisani scelgono di eleggere Dario Abbate sindaco, allora con l’ingresso del Movimento Vivila nella coalizione di Abbate, SINISTRA e Cambiamento perde il seggio di Golino Francesco e Marcianise Libera scompare dallo scenario comunale perdendo il consigliere Tartaglione Cesare.  A VIVILA, 5dunque, vengono assegnati due consiglieri comunali, Delle Curti Raffaele e Negro Paolo.

 

De seguito, nel dettaglio, i due scenari.

 

4Primo scenario: Antonello Velardi Sindaco

In tal caso il Consiglio Comunale sarà così composto:

 

Maggioranza (15 consiglieri)

Partito Democratico (5): Rondello Antimo, Laurenza Gennaro, Pero Pasquale, Guerriero Raffaele e Gaglione Lorenzo;

Città Nuova (4): Galantuomo Vincenzo, Ventrone Carmela, Carosone Angelo e Valentino Giovanni Battista;

Marcianise Terra di Idee (2): Laurenza Cinzia e Vallosco Giovanni Battista;

Orgoglio Marcianise (2): Acconcia Tommaso e Golino Antonio;

Centro Democratico (1): Riccio Giuseppe;

Libera Conditio (1): Laurenza Domenico.

 

Minoranza (8+1 =9)

Candidato sindaco (1): Dario Abbate;

Marcianise Democratica (2): Salzillo Pasquale e Foglia Paola;

Marcianise nel Cuore (1): Zarrillo Antimo;

Progettiamo il Domani (1): Moretta Giuseppe

Ora (1): Amarando Domenico;

SINISTRA e Cambiamento (1): Di Lernia Maria Carmela;

VIVILA (1): Delle Curti Raffaele;

 

MOVIMENTO 5 Stelle (1): Guerriero Pasquale.

 

*********************************

 

6secondo scenario: dario abbate Sindaco

In questo caso, il Consiglio Comunale sarà così composto:

 

Maggioranza (15 consiglieri)

 

Marcianise Democratica (5): Salzillo Pasquale, Foglia Paola, Bucci Giuseppe, Ricciardi Angelo e Giuliano Jole;

Marcianise nel Cuore (3): Zarrillo Antimo, Iuliano Felicia e Di Sivo Angela;

Progettiamo il Domani (2): Moretta Giuseppe e Delli Paoli Angela;

Ora (2): Amarando Domenico e D’Anna Laura;

VIVILA (2): Delle Curti Raffaele e Negro Paolo;

SINISTRA e Cambiamento (1): Di Lernia Maria Carmela;

 

Minoranza (8+1 =9)

Candidato sindaco (1): Antonello Velardi;

Partito Democratico (2): Rondello Antimo e Laurenza Gennaro;

Città Nuova (2): Galantuomo Vincenzo e Ventrone Carmela;

Marcianise Terra di Idee (1): Laurenza Cinzia;

Orgoglio Marcianise (1): Acconcia Tommaso;

Centro Democratico (1): Riccio Giuseppe;

 

MOVIMENTO 5 Stelle (1): Guerriero Pasquale;

 

 

 

Consideriamo il secondo caso: Il Movimento Vivila si apparenta ufficialmente con Velardi

In tal caso, se i marcianisani scelgono di eleggere Antonello Velardi sindaco, allora con l’ingresso del Movimento Vivila nella coalizione di Velardi, il Partito Democratico perde un seggio e Raffaele Delle Curti prende il seggio attualmente assegnato a Gaglione Lorenzo.

Se invece, i marcianisani scelgono di eleggere Dario Abbate sindaco, allora con l’ingresso del Movimento Vivila nella coalizione di Velardi, il Centro Democratico perde un seggio e  Raffaele Delle Curti prende il seggio attualmente assegnato a Riccio Giuseppe.

 

Primo scenario: Antonello Velardi Sindaco

In tal caso il Consiglio Comunale sarà così composto:

 

Maggioranza (15 consiglieri)

Partito Democratico (4): Rondello Antimo, Laurenza Gennaro, Pero Pasquale e Guerriero Raffaele;

Città Nuova (4): Galantuomo Vincenzo, Ventrone Carmela, Carosone Angelo e Valentino Giovanni Battista;

Marcianise Terra di Idee (2): Laurenza Cinzia e Vallosco Giovanni Battista;

Orgoglio Marcianise (2): Acconcia Tommaso e Golino Antonio;

VIVILA (1): Raffaele Delle Curti;

Centro Democratico (1): Riccio Giuseppe;

Libera Conditio (1): Laurenza Domenico.

 

Minoranza (8+1 =9)

Candidato sindaco (1): Dario Abbate;

Marcianise Democratica (3): Salzillo Pasquale, Foglia Paola e Bucci Giuseppe;

Marcianise nel Cuore (1): Zarrillo Antimo;

Progettiamo il Domani (1): Moretta Giuseppe

Ora (1): Amarando Domenico;

SINISTRA e Cambiamento (1): Di Lernia Maria Carmela;

 

MOVIMENTO 5 Stelle (1): Guerriero Pasquale;

 

*****

 

secondo scenario: dario abbate Sindaco

In questo caso, il Consiglio Comunale sarà così composto:

 

Maggioranza (15 consiglieri)

 

Marcianise Democratica (5): Salzillo Pasquale, Foglia Paola, Bucci Giuseppe, Ricciardi Angelo e Giuliano Jole;

Marcianise nel Cuore (3): Zarrillo Antimo, Iuliano Felicia e Di Sivo Angela;

Progettiamo il Domani (2): Moretta Giuseppe e Delli Paoli Angela;

Ora (2): Amarando Domenico e D’Anna Laura;

SINISTRA e Cambiamento (2): Di Lernia Maria Carmela e Golino Francesco;

Marcianise Libera (1): Tartaglione Cesare.

 

Minoranza (8+1 =9)

Candidato sindaco (1): Antonello Velardi;

Partito Democratico (2): Rondello Antimo e Laurenza Gennaro;

Città Nuova (2): Galantuomo Vincenzo e Ventrone Carmela;

Marcianise Terra di Idee (1): Laurenza Cinzia;

Orgoglio Marcianise (1): Acconcia Tommaso;

VIVILA (1): Delle Curti Raffaele;

 

MOVIMENTO 5 Stelle (1): Guerriero Pasquale.

 

 

NB: I conti sono stati realizzati con le cifre elettorali (voti di lista) pubblicate dal Comune di Marcianise.