Spesso l’abbondante pazienza viene confusa per fessaggine o passività, senza minimamente considerare che è virtù di pochi.

Capire esattamente chi si ha di fronte e aspettare in signorile silenzio che il polipo prima o poi si cuocia nella sua stessa acqua.

2 comments
  1. …e tu, caro amico mio, rispecchi in pieno il tuo pensiero. Con pazienza ed umiltà realizzi sempre ciò che hai dentro, doni te stesso regalando, ai cari amici e non, piacevoli emozioni e motivo di riflessione. Te lo dirò sempre: hai le qualità! Con affetto, Maria Concetta.

Comments are closed.