MARCIANISE, ELEZIONI: CON LE CANDIDATURE A SINDACO DEI SOLITI NON FANNO UNA BELLA FIGURA LA POLITICA E LA CITTA’

Con l’avvicinarsi del Natale, fervono i preparativi per trascorrere le festività in gioia, allegria e con tante
leccornie. Sebbene l’inflazione abbia colpito duramente, molte persone non vogliono rinunciare alla
tradizione e si affrettano a comprare cibo, magari un viaggetto, prima che la speculazione cali la scure
anche sulle alette di baccalà. Anche la politica sente il clima natalizio e spreme le meningi, fa leva su tutta la sua fantasia per portare ai marcianisani il dono più bello in vista delle prossime elezioni amministrative. In base ad indiscrezioni, confermate da diversi organi di stampa, i marcianisani sott’albero troveranno 5 o 6 candidati al sindaco, di cui la maggior parte al secondo o terzo giro di giostra e qualche new entry con un curriculum politico di tutto rispetto. I cittadini ne saranno lieti? A mio modesto parere, poco o per nulla. Non faccio nomi perché il problema non è x o y e se il primo sia più bravo del secondo, ma è tutto politico e investe l’immagine della città. E’ mai possibile, mi e vi chiedo, in una città di 40.000 abitanti, tra le più importanti economicamente e culturalmente della provincia di Caserta, da parecchi anni manchino persone nuove e che abbiano le qualità necessarie per indossare la fascia di primo cittadino? Se cosi fosse, vuol dire che Marcianise non ha persone di spessore oppure che ci sono , ma i partiti fanno in modo che non emergano. Nell’uno e nell’altro caso, sia la politica e che la città non ne escono bene. Qualcuno obietta che la colpa non è dei partiti o delle aggregazioni politiche create ad hoc, ma delle cosiddette persone “perbene”, indicando con questo termine coloro che si sono particolarmente distinti in ambito professionale e non hanno mai fatto politica, che preferiscono restare a casa o guardare dalla finestra. A costui, faccio notare che eccetto il Mahatma Gandhi, non conosco persone che da sole abbiano organizzato una rivoluzione e siano riuscite a portala a compimento. La persona “perbene” è poco invogliata a scendere in campo, sacrificando lavoro e famiglia, se si contano sulle dita di una sola mano i soggetti con cui potrebbe condividere idee, progetti e delineare percorsi d’attuazione.

Marcianise: Ritornano i Cenacoli Artistici Letterari Venerdì 2 Dicembre 

Dopo quattro anni di assenza riprende l’attività dei Cenacoli Artistici Letterari che vivacizzarono, allora, la vita culturale e intellettuale della Città di Marcianise. Ideati da Alberto Marino e ospitati nella caratteristica Osteria di Via Trentola, gestita da Stefano Marino, furono volano di interessanti discussioni e di un nuovo modo di stare insieme per confrontarsi in città.

L’associazione “Il Cortile di Cerere Aps” e la Comunità del Duomo di Marcianise, la ripropongono e la ospitano presso i locali dell’Oratorio di Via Duomo, 60 ,Venerdì 2 Dicembre alle ore 19:30. Saranno presentati i lavori e le opere dello scultore marcianisano Onofrio BUCCINI, scultore di origini Marcianisane, autore di molte opere d’arte, tra queste ricordiamo sicuramente la rappresentazione di una delle tre virtù teologali: la carità. La relazione storico -culturale sarà curata dal professore Francesco PICCOLO.

Dopo la relazione, in seconda serata, sarà possibile intrattenersi in una cena solidale a tema (piatti tipici della tradizione), previo prenotazione. Il ricavato della cena sarà devoluto per il restauro della statua lignea del ‘700, rappresentante San Francesco Saverio, esposta, attualmente, nel Duomo di Marcianise.

 

Comunicato

METEO CAMPANIA, PROTEZIONE CIVILE: DOMANI, 26 NOVEMBRE, ALLERTA ARANCIONE PER TEMPORALI

Cielo coperto con precipitazioni sparse o diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale di moderata o forte intensità, soprattutto sul settore
settentrionale; i fenomeni tenderanno ad attenuarsi nella seconda parte della giornata. I venti spireranno moderati dai quadranti orientali con raffiche,
tendenti a divenire forti nord-orientali dal pomeriggio. Il mare si presenterà molto mosso tendente ad agitato o localmente molto agitato, in particolare al
largo e lungo le coste esposte. Le temperature aumenteranno nei valori minimi e diminuiranno in quelli massimi. La visibilità sarà ridotta sulle zone
montuose e nelle precipitazioni più intense. QUI DI SEGUITO IL BOLLETTINO METEO:

MARCIANISE: 50 PERSONE SI SONO SOTTOPOSTE ALLA MOC GRATUITA PRESSO L’ASSOCIAZIONE FINANZIERI

Ha avuto successo l’iniziativa di prevenzione, organizzata ieri, dall’associazione dei finanzieri in Piazza Umberto I con la collaborazione dell’associazione “Tavola Rotonda. Sono 50 le persone che hanno effettuato la misurazione minerale ossea, alcune non sapevano di avere bisogno dellla vitamina D, per altre, invece, è arrivata la  conferma. Chi ha usufruito gratuitamente del servizio ha mostrato grande soddisfazione per l’iniziativa e ha chiesto che venga ripresa al più presto.