Al Palazzo delle Arti di Capodrise l’“inedito privato” di Andrea Sparaco

CAPODRISE. «Andrea torna al Palazzo, lì dov’era nato». Il Palazzo delle Arti di Capodrise, nell’ambito della rassegna “In cerca del padre”, dedicherà ad Andrea Sparaco, pittore e scultore, morto nel 2011, tra i più apprezzati di Terra di Lavoro, una mostra, dal titolo “Andrea Sparaco, ciò che resta del padre”. Con opere, fotografie inedite e “pizzini dell’anima”, la direzione artistica della rassegna, affidata a Michelangelo Giovinale, intende suggerire una riflessione sull’uomo, prima che sull’artista. Il vernissage si terrà il

continua a leggere