Vivila a Velardi:”Facciamo sentire la nostra vicinanza alle famiglie delle vittime pugliesi”

1Il Movimento Civico Vivila, a seguito della tragedia del 12 luglio che ha colpito la Puglia, ha chiesto al Sig. Sindaco Antonello Velardi di dedicare un minuto di silenzio in memoria delle vittime dell’incidente ferroviario.

“In questi momenti lo sconforto la fa da padrone, ma sentiamo il dovere, anche simbolico, di essere vicini alle famiglie dei nostri connazionali coinvolti in questa sciagura. Inoltre sentiamo l’esigenza di rappresentare alle istituzioni centrali lo sconforto degli uomini e le donne del Sud che ogni giorno vedono la propria Terra arretrare sempre più, come inghiottita da un vortice funesto contro cui nulla si può più”. Queste le parole degli attivisti del Movimento.

continua a leggere