Nuova classe dirigente, ora o mai più

Assolutamente certo che non vi taglierete le vene se mi asterrò da qualsiasi commento sull’esito delle primarie, ma “Paganini non ripete”, conta o resa dei conti avevo preannunciato e  mi sembra di esserci andato vicino. Tutto il resto, vincitori, vinti, vendette consumate, rivincite poco o nulla mi interessano, perché finirei solo per buttare altra benzina sul fuoco della lotta tra le fazioni interne e alimentare il clima da stadio in città. Io ho la sola modesta presunzione di dare

continua a leggere