La politica per servire il popolo

1Stamani lancio un fugace sguardo fuori la finestra della mia casa paterna e resto incantato dalla tenue foschia mattutina che avvolge quasi interamente i platani seminudi, lasciando a malapena intravedere ai loro piedi, le tante foglie di colore giallastro o di un rosso così intenso da sfiorare il marrone. L’imprevista ma saporita contemplazione della natura scatena un turbinio

continua a leggere

“Fattopace da uomo di partito non può dialogare a titolo personale con Liquori”

A metterci la mano sul fuoco è il segretario della sezione “Nilde Iotti” del Pd di Capodrise, Pietro Di Bernardo caputiano della prima ora, nel corso di un’intervista al nostro blog.

Pierino1) Qual è il suo giudizio sull’amministrazione Crescente?

continua a leggere

L’ex sindaco di Capodrise, Angelo Crescente: “ Il campo sportivo è stato solo un alibi morale per liberarsi di un sindaco troppo scomodo”

 

 

6In un’intervista esclusiva al nostro blog, Crescente parla a 360 gradi da chi e cosa ha determinato la fine anticipata della sua amministrazione, passando per i suoi rapporti con Salvatore Liquori, sino ad arrivare al suo impegno politico per il futuro.

 

  1. Come se la passa dopo la sua defenestrazione da parte di 7 consiglieri comunali di cui 4 ( Sossio Colella, Antonio De Filippo, Angelo Maietta e il vicesindaco Silvano Ferraro) della sua stessa maggioranza? Rancori, rimorsi, rimpianti?

continua a leggere